OLIO MASSAGGIO VATA

Secondo l’Ayurveda la pratica quotidiana dell’auto-massaggio con l’olio Vata rappresenta una delle strategie più importanti per il benessere.
Gli oli erbalizzati Maharishi Ayurveda, scelti a seconda della propria fisiologia e della stagione, offrono effetti che equilibrano la propria specifica costituzione.
Il massaggio con l’olio Vata ha un effetto calmante sia sul sistema nervoso, sul sistema endocrino che sul sistema immunitario. Aiuta a rimuovere le tossine, a migliorare la circolazione, ad aumentare la flessibilità dei muscoli, dei tessuti e degli organi creando una pelle soffice e luminosa.

Per il massaggio è sempre meglio usare il palmo della mano piuttosto che le dita e massaggiare più a lungo la testa e la pianta dei piedi rispetto al resto del corpo.
• Riempire il palmo delle mani con l’olio Vata e massaggiare vigorosamente la testa.
• Massaggiare poi con maggiore delicatezza il viso e le orecchie, la fronte e il collo.
• Applicare altro olio sul resto del corpo ed iniziare dalle braccia, mani e dita. Il massaggio va fatto dal centro verso l’esterno con colpi diritti sulle ossa lunghe e circolari sulle articolazioni. Il massaggio deve essere circolare anche nella zona del cuore, sul seno e sull’addome (sempre in senso orario).
• Massaggiare da ultimo la schiena, zona lombare, le gambe e i piedi.
Dopo il massaggio l’olio Vata attendere dai 5 ai 20 minuti e fare una doccia calda.